Il percorso cicloturistico giallo “Urbano”

Vivere il centro di Jesolo in bicicletta e in sicurezza: un sogno possibile.

Il percorso cicloturistico giallo urbano fa parte dei sei itinerari cicloturistici studiati e progettati con la partecipazione di Jesolo Patrimonio per integrare l’offerta turistica della zona. Il cicloturismo è una scelta che sempre più persone fanno, poiché è un’esperienza ecologica, salutare e adatta a tutta la famiglia.

Per favorire l’uso della bicicletta a Jesolo è attivo il servizio di Bike Sharing, ovvero la condivisione della bicicletta. Il servizio è gratuito.

Itinerario: il percorso cicloturistico giallo urbano ha come punto di partenza e di arrivo il Palazzo del Turismo in Piazza Brescia a Jesolo Lido.

Descrizione: il percorso cicloturistico giallo urbano è un tragitto completamente cittadino, a differenza degli altri percorsi di Jesolo. Si parte da Piazza Brescia di Jesolo Lido, dal Faro a piazza Manzoni, passando per piazza Marina (Aqualandia), piazza Aurora (anfiteatro), la centralissima piazza Mazzini (Torre Aquileia firmata da Carlos Ferrater), la piazza Brescia (Palazzo del Turismo, sede delle maggiori manifestazioni) fino alla più tranquilla piazza Marconi, salotto di serate musicali ed incontri culturali. Poi si prosegue fino a Cortellazzo attraversando nell’ultimo tratto la Pineta.

La difficoltà del percorso cicloturistico giallo urbano è molto bassa.

Il percorso è ideale in primavera, autunno e nei pomeriggi d’estate. Si sconsiglia di fare questo percorso la domenica perché le strade sono molto trafficate.

Lunghezza: 27 km

 

16 - jesolo - litorale di jesolo

Difficoltà: