Il percorso cicloturistico arancio “Terracqueo”

Jesolo non è solo mare: conoscere il Sile può regalare emozioni forti e nuove.

Il cicloturismo è una scelta che sempre più persone fanno, poiché è un’esperienza ecologica, salutare e adatta a tutta la famiglia.

Itinerario: il percorso cicloturistico arancio terracqueo ha come punto di partenza e di arrivo Piazza Brescia.

Descrizione: il percorso cucloturistico arancio terracqueo è interamente sterrato e segue entrambe le rive del fiume Sile.

La partenza è presso il Lido di Jesolo in Piazza Brescia; si prosegue per Viale del Marinaio; in Via la Bassa si prende la strada sterrata, si costeggia il Sile lungo un percorso in parte sterrato e in parte in cemento in Riviera Sile. Si prende poi la sterrata Via Cristo Re, si può fare una sosta all’incrocio tra Via Cristo re e Via la Bassa in un parchetto munito di tavoli e panche ideale come zona picnic. Si ritorna al Lido di Jesolo, Palazzo del Turismo, Piazza Brescia.

Lungo l’argine destro ci si trova davanti ad un panorama tra i più classici di Jesolo, tra fiume e laguna. Seguendo l’argine sinistro del Sile, all’altezza di Piazza Mazzini, si costeggia il Golf Club e ci si spinge fino al caratteristico allevamento di cavalli da corsa.

La difficoltà del percorso cicloturistico arancio terracqueo è media. Ideale in primavera, autunno e nei pomeriggi d’estate.

Lunghezza: 23,6 Km

Link video: https://www.youtube.com/watch?v=IkJvMcbOzcc&feature=youtu.be

 

Difficoltà: