Il percorso ciclistico Molinetto è un tragitto abbastanza breve, circa 62 chilometri, poco impegnativo, ideale per chi ama le scampagnate in biciletta attraverso gli incantevoli panorami delle Prealpi venete.
Partendo da Ciano del Montello si inizia a pedalare in direzione di Crocetta del Montello e Covolo, nel comune di Pederobba, continuando poi per Bigolino, San Giovanni e Santo Stefano.
Il percorso ciclistico Molinetto continua con una discesa che porta fino a Guia e lungo un tragitto ricco di dolci sali-scendi, si arriva a Campea e in seguito a Pramaor. Ora però è necessario salire per arrivare a Farrò.

Il percorso ciclistico Molinetto si snoda in quota, attraversando un paesaggio davvero unico, ricco di panorami affascinanti tra le colline della Marca trevigiana.
Alternando tratti pianeggianti a salite poco ripide si raggiunge Rolle, dove parte una discesa che porta fino al Molinetto della Croda, nel comune di Refrontolo. Il mulino è un edificio del XVI secolo scavato in parte nella roccia, aperto al pubblico.

Superato anche Refrontolo, con poca fatica si raggiunge Barbisano, per affrontare l’ultima salita che porta a Collalto e Susegana. La strada diventa poi pianeggiante e costeggiando il Piave, conduce fino a Ponte della Priula e infine al traguardo del percorso ciclistico Molinetto: Nervesa della Battaglia.

22 - valdobbiadene - percorso ciclistico del molinetto
21 - valdobbiadene - percorso ciclistico del molinetto

Difficoltà: