Casera Ere è situata in una radura ai piedi del Piz, sul versante meridionale del monte Pizzocco. La si può raggiungere salendo da Roncoi, frazione di San Gregorio nelle Alpi.

Il sentiero parte dal parcheggio in località Roer (747 m), la segnaletica da seguire è quella che indica il bivacco Palia (1577 m). Si cammina in salita (le pendenze in certi tratti sono piuttosto ripide) tra i boschi della Val Brentass, oltrepassando Forcella Intrigos (1249 m.), fino a raggiungere il bivacco. Da qui, lungo il sentiero 851, si comincia a scendere al rifugio Casera Ere (1297 m), punto ideale per ammirare dall’alto i paesaggi della Val Belluna. Dopo la sosta per il pranzo, in meno di un’ora si fa ritorno il luogo di partenza. Il dislivello complessivo è di 850 metri.

La Casera Ere è un luogo in cui è possibile gustare i piatti tipici bellunesi quali polenta e pastin, polenta e schiz, salumi, formaggi, vini e grappe; il rifugio è molto accogliente e riscaldato.

L’escursione è ottima da fare d’estate, ma anche in inverno con le ciaspe.

 

Periodo di apertura della Casera Ere 15/06 – 15/09 ; 25/03 – 14/06; 16/09 – 31/12

Difficoltà: