L’anello di nordic walking di Farra d’Alpago è un percorso di tipo paesaggistico, naturalistico e sportivo che si può percorrere in ogni periodo dell’anno, eccetto quando piove.

La lunghezza dell’anello di nordic walking è di 5 km in salita e 4 km in discesa, il tempo medio di percorrenza è di circa tre ore per camminatori di livello medio.

Il dislivello totale dell’anello di nordic walking di Farra d’Alpago è di 400 metri, articolato in stradine, sentieri ripidi e strade asfaltate; il percorso è semplice ma impegnativo, specialmente a causa di alcuni tratti molto ripidi. La partenza è dotata di un dispositivo di cronometraggio.

Si lascia la macchina al parcheggio degli impianti sportivi e si prende il sentiero lungo il lago che porta a superare un ponte pedonale per raggiungere poi il capitello della Madonna del Lago. Si arriva fino alla località di Poiatte, si percorre un piccolo tratto di strada statale e si raggiunge Pianture, quindi il Santuario Runal grazie ad un sentiero pianeggiante e piacevole. Da qui inizia la discesa di circa un centinaio di metri che precede un sentiero ripido che scende dentro il bosco, fino a raggiungere due ponticelli che prendono il nome di Ponti Romani. L’ultimo tratto è di strada asfaltata: si arriva a Buscole e da qui molto rapidamente si torna al punto di partenza.

10 - farra d'alpago - itinerario nordic walking
Anello nordic walking Nevegal

Difficoltà: