Villa Vergerio è una delle tipiche abitazioni che le nobili famiglie venete si fecero costruire tra Seicento e Settecento, in alcune delle più belle località della ragione.
Villa Vergerio è situata a Vidor, poco distante dall’oratorio di San Giuseppe, dove trovavano rifugio i pellegrini che erano diretti verso la Terra Santa.

Villa Vergerio è costituita da un edificio più importante, utilizzato come abitazione e dalle ampie adiacenze.
Splendida villa veneta, circondata da un grande parco che la cinge tutt’intorno, villa Vergerio non è originale, almeno non lo è l’edificio principale, che venne restaurato dopo i violenti danni subiti durante i combattimenti del primo conflitto mondiale.

Anche in Veneto la Grande Guerra non ha risparmiato nulla, neppure i tesori artistici di Vidor e degli altri comuni della Marca trevigiana. Chiese, abbazie, monasteri e antiche ville venete sono stati irreparabilmente danneggiati dai bombardamenti, dalle granate e dai soldati che si scontrarono sulla tristemente famosa Linea del Piave.
I restauri, compiuti negli anni del Novecento, hanno saputo riportare alcuni di questi gioielli architettonici e artistici, al loro fascino originale, cercando di attenersi il più strettamente possibile a quello che era il gusto originale, di chi ha progettato o costruito l’edificio, sia che fosse un luogo di culto che una dimora privata.

08 - vidor - villa vergerio

Vidor, TV, Italia