La Pesca sportiva in Val di Faont è una delle attività sportive assolutamente da provare nello splendido territorio del Comune di Pedavena (BL).

La Val di Faont, infatti, oltre ad un paesaggio che a livello naturalistico ha pochi eguali, stretta tra le Vette Feltrine e campi coltivati, offre la possibilità di pescare da soli o in compagnia, previo i necessari permessi rilasciati dal Bacino di Pesca n°10 della Provincia di Belluno.

Situata alle porte di Pedavena, raggiungibile dall’abitato di Norcen, la Val di Faont è attraversata dal Torrente Colmeda, il cui flusso rispetto a quello di qualche decennio fa è stato ridotto dopo la costruzione e lo sfruttamento di un’importante centrale idroelettrica per alimentare gli stabilimenti industriali della zona, ma resta in ogni caso un luogo privilegiato dove fare escursioni e praticare la pesca sportiva o anche solo avvicinarsi per la prima volta ad essa.

Insetti, merli acquaioli ma soprattutto la trota: è lei la regina del Colmeda e il pesce più apprezzato dai pescatori della Val di Faont, tanto che proprio in queste acque si tiene il Campionato di Pesca alla Trota, grazie all’impegno della Società Pesca Sportivi Val Colmeda. Oltre ad organizzare eventi, l’associazione si prodiga anche per la conservazione del territorio della valle, affinché i delicati habitat e biotopi che qui trovano vita non vengano compromessi.

Via Faont, 2, 32034 Pedavena BL, Italia