Il Percorso delle Rogge è un itinerario che si snoda nel Comune di Sedico (BL), apprezzato dai turisti per il suo valore naturalistico e archeologico.

Il progetto è nato con l’obiettivo di valorizzare e far conoscere tutti gli esempi di archeologia industriale e artigianale del territorio, e più precisamente delle aree poste sulla sponda sinistra del Cordevole, che attraverso una fitta rete di canali (le rogge, appunto) erano alimentate dalla forza dell’acqua.

Con il progressivo abbandono di queste realtà artigianali ed industriali, che tanto hanno contribuito alla crescita delle comunità del posto, il Comune di Sedico ha deciso di risistemare e valorizzare i sentieri e le strade che collegavano le rogge e le diverse attività, oggi tutte o quasi immerse nella natura delle sponde del Cordevole o all’interno di piccoli borghi caratteristici.

Al momento il Percorso delle Rogge va da Bribano, dove è allo studio un collegamento strategico con la locale stazione dei treni, alla zona di Sass Muss, sul confine col comune di Sospirolo. Lungo il tracciato è possibile ammirare gli stabili in cui avevano sede i principali opifici della zona (segherie e mulini in particolare) e respirare l’atmosfera di una volta, quando il fiume e la natura scandivano il tempo e le giornate.

02 - sedico - percorso delle rogge

Piazza Martiri, Sedico, BL, Italia