Il Massiccio del Grappa è un gruppo montuoso del Veneto, situato nell’area delle Prealpi Venete, tra le provincie di Belluno, Treviso e Vicenza.

All’interno del massiccio, la cima sicuramente più conosciuta è il Monte Grappa, noto a tutti in Italia per essere stato, insieme al fiume Piave, per lunghi mesi il fronte delle più grandi battaglie della Prima Guerra Mondiale, in cui qui si fronteggiarono Regno d’Italia ed Impero Austro-Ungarico.

Proprio per l’intenso “sfruttamento” del Massiccio del Grappa durante la Grande Guerra, è oggi possibile affrontare questa zona attraverso una fitta rete di sentieri, che esplorano i luoghi delle grandi battaglie e permettono di apprezzare la natura di questa zona. Boschi, panorami, sentieri, rifugi: sul Grappa turisti e sportivi trovano un habitat ideale, in cui le trincee storiche si intrecciano coi percorsi in mountain bike. Proprio la bicicletta è uno dei must degli appassionati del Grappa: sia il Giro d’Italia che tanti altri ciclisti scelgono durante l’anno le strade della zona per raggiungere Cima Grappa, su cui sorgono il Sacrario Militare dedicato ai caduti, il Santuario della Madonnina del Grappa e la Via Eroica, percorso di 250 metri che dal santuario porta al portale Roma, in cui si trova un osservatorio che permette di scrutare panorami e punti di interesse storico.

Monte Grappa (TV)

http://www.cimagrappa.it/