Il Santuario della Madonna di Parè a Limana è una piccola chiesa che sorge in mezzo alla natura, in un luogo isolato, sopra il paesino di Giaon. Il luogo di culto è raggiungibile anche attraverso il sentiero Dino Buzzati.

Il santuario è un luogo molto tranquillo, poco frequentato, ideale per meditare e per cercare e trovare un po’ di solitudine contemplativa. Le prime attestazioni della presenza del Santuario della Madonna di Parè risalgono al 1519, ma quasi sicuramente fu costruito nel secolo precedente.

La chiesetta al suo interno è decorata con affreschi eseguiti a tempera che raffigurano scene sacre. Il Santuario della Madonna di Parè era in genere frequentato dai fedeli soprattutto in occasione della festa liturgica della Madonna di Parè (2 luglio). Ora invece è molto più frequentato, soprattutto durante la settimana Santa poiché viene organizzata una Via Crucis molto suggestiva fino al santuario.

Attorno agli anni ’70 sono stati scoperte delle tracce di un sito fortificato sull’altura di fronte al Santuario della Madonna di Parè, risalenti all’Alto Medioevo (VI – VIII secolo). Durante i lavori di ricerca condotti più tardi (attorno agli anni ’90), sono stati rinvenuti altri manufatti dello stesso periodo, compresi i resti di abitazioni.

13 - limana- itinerario sentiero si madonna parè

Via Laste - Limana (BL), 32020