Il Laboratorio di Educazione Ambientale “Perla Verde” è un centro che si trova in Comune di Eraclea (VE), più precisamente ad Eraclea Mare.

Il laboratorio è ubicato in un ex opificio, l’essiccatore Pasti, costruito dopo la Seconda Guerra Mondiale da M.A. Pasti e utilizzato per essiccare a vapore la frutta e la verdura del posto.

Fu una delle industrie che contribuirono a rilanciare l’economia del territorio di Eraclea, fortemente indebolito dagli allagamenti dei campi provocati dai tedeschi.

Gli stessi tedeschi requisirono poi l’essiccatoio, utilizzandolo per l’approvvigionamento delle truppe.

Dopo anni di decadenza, l’edificio è stato poi recuperato e restaurato, ed è oggi a disposizione della comunità e dei turisti per valorizzarne il ruolo nel territorio eracleense, e per non dimenticare le radici della cultura del posto.

Lo stabile, suddiviso in quattro blocchi, è riconoscibile tutt’oggi per la presenza di un alto camino davvero caratteristico, e conserva un’ampia esposizione dedicata all’ambiente litoraneo e alla cultura del territorio, che attraverso strumenti interattivi e laboratori didattici può essere approfondita nel dettaglio. Vi sono poi una sala lettura e un’aula attrezzata con computer, per dare uno spazio di studio ai fruitori del centro.

La struttura, inoltre, spesso ospita esposizioni, conferenze ed escursioni naturalistiche, anche grazie ai tanti percorsi cicloturistici collegati al Laboratorio.

Via degli Abeti 2, 30020 Eraclea VE

0421 66024