Il Gruppo del Visentin fa parte delle prealpi bellunesi, ovvero di quella sottosezione delle Prealpi Venete che divide la provincia di Belluno da quelle di Treviso, Pordenone e, in parte, di Vicenza. La cima del Gruppo del Visentin è il Col Visentin, a 1763 metri sul livello del mare.

Dal Col Visentin è possibile godere di un panorama a 360 °: il Monte Pizzocco, il golfo di Trieste e la laguna di Venezia, l’altopiano del Cansiglio e i Colli Euganei.

Il Gruppo del Visentin è molto frequentato da escursionisti di ogni livello; il percorso classico vede la sua partenza dal bar-ristorante La Casera lungo la Faverghera a 1400 metri sul livello del mare, percorre il tragitto che prende il nome di “le creste del Nevegal”e, dopo aver toccato il rifugio Bristot si arriva al rifugio V Artiglieria di Montagna al Col Visentin, punto di sosta della traversata Monaco-Venezia. Il dislivello è di circa 300 metri, ma l’ascesa è facile e gradevole.

Sul Gruppo del Visentin, a 1600 metri sul livello del mare, si trova la Malga Faverghera, aperta al pubblico per la vendita dei prodotti caseari del luogo.

A metà agosto si svolge da alcuni  anni l’evento Informangiando, una passeggiata di malga in malga tra i rifugi del Nevegal, assaporando prodotti tipici e splendidi paesaggi.

Via Faverghera 751 - Belluno (BL), 32100