La Garzaia di Pederobba, conosciuta anche come Città degli Aironi è una zona ai piedi delle Prealpi Venete, dove è possibile osservare da vicino specie di uccelli migratori o che vivono in loco.
Ogni anno alla Garzaia di Pederobba nidificano l’Airone Cenerino e la Candida Garzetta e durante i periodi di migrazione si possono osservare molte altre specie considerate come rare, ad esempio la Cicogna Nera e la Cicogna Bianca, il Falco Cuculo e il Falco Nero.

La Garzaia di Pederobba si trova tra la stretta di Quero e la Spiaggia di Pederobba e può essere visitata, con l’ausilio dei volontari LIPU, per conoscere da vicino l’equilibrio di questa zona del Piave, dove la biodiversità viene conservata perfettamente e dove diverse specie animali convivono all’interno di un territorio preservato e tutelato.

La zona che delimita la Garzaia del Piave è caratterizzata da grandi distese di ghiaia e fitti boschi, ricchi di pioppi e salici, che diventano il rifugio perfetto per molti animali.
Sui rami di questi alberi nidificano gli Aironi Cenerini, ad un’altezza che varia dai 4-5 metri, fino oltre i 10 metri d’altezza.

Per quanto riguarda l’ambito IBA (Important Bird Areas), la Garzaia di Pederobba, è un luogo classificato di importanza europea per l’avifauna.

02 - pederobba - oasi lipu - garzaia
03 - pederobba - oasi lipu - garzaia

Pederobba - Pederobba (TV) 31040

+39 339 4683136

lipupedemontana@virgilio.it

www.lipupedemontanatrevigiana.it