La chiesa di Santa Maria Ausiliatrice a Milies, si trova a circa sette chilometri dal centro del comune di Segusino, nella Marca Trevigiana.
Il nome ausiliatrice deriva dal latino Auxilium Christianorum, che significa aiuto dei cristiani. Un titolo appropriato per la Vergine Maria, vista da sempre come una figura benevola, donna e madre, a cui affidarsi per ricevere aiuto.

Milies è una frazione del comune di Segusino, riconosciuta come zona interamente montana, infatti essa sale dai 750 metri fino a toccare i 1.250 metri nel suo punto più alto.

Proprio in questo splendido scenario, dove si può osservare lo scorrere del fiume Piave, fino alla sua confluenza nella laguna veneziana, si erge la chiesa di Santa Maria Ausiliatrice, costruita nel 1875.
Punto focale della piccola frazione, la chiesa di Santa Maria Ausiliatrice ha subito gravi danni durante le battaglie della Prima Guerra Mondiale e per questo è stata oggetto di notevoli interventi di restauro al termine del conflitto.

Ogni anno a maggio, in occasione della festa del narciso, si festeggia Santa Maria Ausiliatrice con la consueta passeggiata per le vie e i sentieri del borgo, il pranzo, la Santa Messa e le animazioni per ragazzi e bambini.
Non mancano però durante questa festa le bancarelle di espositori ed artigiani che ogni anno si ritrovano in questo piccolo borgo ad esporre le loro creazioni.

04 -segusino - chiesa di santa maria ausiliatricem a milies

Milies - Segusino (TV) 31040

segusino@diocesipadova.it