Il Castello Bortoluzzi è uno degli edifici più caratteristici del territorio comunale di Ponte nelle Alpi, situato accanto al Ponte di Santa Caterina.

Il complesso è affacciato su di una stretta gola in cui scorre il Piave, proprio dopo il ponte che dà il nome a tutto il Comune, con dietro uno sfondo dolomitico: la bellezza di questa terrazza naturale sul fiume contribuisce a rendere Castello Bortoluzzi un luogo magico, tanto da essere riportato tra le immagini simbolo del paese ed essere protetto dalle Belle Arti.

La costruzione di Castello Bortoluzzi risale al periodo a cavallo tra l’Ottocento ed il Novecento, su progetto dell’architetto Ruolo, su commissione di una lussuosa catena alberghiera. Fu poi acquistata dal ricco veneziano Giovanni Bortoluzzi, che diede l’attuale denominazione alla struttura e rese il complesso residenziale, soprattutto per i soggiorni familiari durante la stagione estiva.

L’edificio ha muri in pietra e mattoni, caratterizzati dalle molte rientranze e prominenze, nonché elementi architettonici esteticamente notevoli come bifore, trifore, merlature, torrette, archi e fregi, che contribuiscono a rendere il luogo davvero pregevole e pittoresco.

Davvero ammirevole anche il parco antistante la struttura, che dal cortile scende fino al corso del Piave: tra rovine, alberi e la potenza dell’acqua questo giardino romantico permette di rilassarsi e godere degli spettacoli naturali circostanti.

02 - Ponte nelle Alpi - Castello Bortoluzzi
03 - Ponte nelle Alpi - Castello Bortoluzzi

Strada Statale 51, 27, 32014 Ponte Nelle Alpi - Polpet BL, Italia

www.castellobortoluzzi.com