Il birdwatching sul lago di Busche è un’attività molto praticata dagli amanti di questo sport; la zona infatti è un punto di ritrovo e di osservazione della LIPU e di altre associazioni naturalistiche poiché è ricca di specie di uccelli sia stanziali che migratori.

Il birdwatching sul lago di Busche avviene grazie alla consistente presenza dell’avifauna acquatica; basti pensare che è il secondo lago della provincia per importanza ornitologica, tanto che rientra nelle oasi faunistiche provinciali.

Facendo birdwatching sul lago di Busche è possibile avvistare uccelli quali l’Airone bianco maggiore (Egretta alba), lo Smergo maggiore (Mergus merganser), lo Svasso collorosso (Podiceps grisegena), Fistione turco (Netta rufina), il Labbo codalunga (Stercorarius longicaudus) e la Pesciaiola (Mergellus albellus). Nidificano: la Folaga (Fulica atra), unico sito per la provincia, il Germano reale (Anas platyrhynchos), il Tuffetto (Tachybaptus ruficollis), la Gallinella d’acqua (Gallinula chloropus), il Martin pescatore (Alcedo atthis), l’Usignolo di fiume (Cettia cetti), il Rigogolo (Oriolus oriolus), la Moretta (Aythya fuligula), ecc.. Tra i più importanti uccelli al passo primaverile o che sostano in inverno ci sono l’Airone rosso (Ardea purpurea) e quello cenerino (Ardea cinerea), la Nitticora (Nyctycorax nyctycorax), il Tarabusino (Ixobrychus minutus), il Moriglione (Aythya ferina), l’Alzavola (Anas crecca), la Marzaiola (Anas querquedula), il Codone (Anas acuta), il Mestolone (Anas clypeata). Non mancano il Cormorano (Phalacrocorax phalacrocorax sinensis), il Beccaccino (Gallinago gallinago), lo Svasso maggiore (Podiceps cristatus) e diversi limicoli.

02 - Birdwatching sul lago di Busche

Via Busche - Cesiomaggiore (BL) 32030