Ogni anno la sagra della zucca a Sernaglia della Battaglia fa conoscere uno dei prodotti più gustosi della cucina veneta, la zucca appunto.

La zucca viene impiegata per molte ricette, ognuna della quali raccoglie i sapori di una terra ricca e generosa, capace di regalare dei prodotti di qualità, che diventano delizie per il palato.
La zucca, di cui si possono mangiare anche i semi, può essere cucinata in molti modi diversi, anche se i piatti tipici della sagra della zucca a Sernaglia della Battaglia sono gli gnocchi, le lasagne e naturalmente i famosi Cappellacci, dei ravioli caserecci ripieni di zucca.
Il ghiotto primo piatto non è originario della terra trevigiana, viene invece preparato dagli amici della Pro Loco di San Carlo, una località in provincia di Ferrara, gemellato con Sernaglia della Battaglia.
Ad accompagnare questi primi piatti c’è la zucca fritta, il pane di zucca e i dolci, sempre a base di zucca.

Durante i giorni della sagra della zucca, Sernaglia della Battaglia si veste a festa.
Le bancarelle ricche di prodotti del territorio e dell’artigianato locale riempiono le strade del comune trevigiano, tra gli sguardi incuriositi dei visitatori che possono conoscere da vicino questa terra e la sua storia.

Sernaglia della Battaglia - 31020 (TV)